granulo polietilene materia prima
Polietilene

LLDPE

Descrizione

Il Polietilene lineare a bassa densità è disponibile sul mercato in molti gradi con diversi contenuti di comonomero (butene o esene) i quali conferiscono al prodotto caratteristiche differenti. La densità può variare da 0,915 a 0,945 g/cm³ abbracciando sia lo spettro di densità del LDPE sia quello dell’HDPE. Le ramificazioni, formatesi da questi comonomeri, presenti nella macromolecola hanno un effetto molto marcato su alcune proprietà del polimero finale. Infatti, queste influenzano il valore della densità al cui aumento è correlata la crescita delle resistenze termiche e meccaniche. LLDPE è richiesto per la sua alta tenacità, la resistenza alla lacerazione e la resistenza allo stress cracking cioè la rottura da sforzi ripetuti.

Scopri tutti i prodotti in lldpe

Info aggiuntive

NOME COMUNE

Polietilene Lineare Bassa Densità (LLDPE o PELLD)

MORFOLOGIA

Polimero Semi-cristallino

SINTESI

Polimerizzazione per addizione attraverso I catalizzatori Ziegler o Philips, utilizzati in soluzione o in fase gassosa, ottenendo da processi catalitici una copolimerizzazione di un comonomero (butene, esene o ottene) nella catena dell'etilene (copolimerizzazione).

STRUTTURA

Struttura polietilene lineare bassa densità LLDPE di Mebra Plastik

PROPRIETÀ

  • Stabilità dimensionale
  • Resistenza all’idrolisi
  • Basso coefficiente d’attrito
  • Resistenza eccellente alla corrosione e ai prodotti chimici
  • Bassa permeabilità ai gas e vapori
  • Ottima flessibilità a basse temperature
  • Eccellente resistenza all’urto a temperatura ambiente e a freddo
  • Leggerezza
  • Atossicità
  • Inodore e insapore
Tipologie
Il cuore della nostra produzione è l'estrusione e con questo processo generiamo tubo lineare avvolto o in barre. Con successive lavorazioni produciamo altre tipologie di prodotto a cui abbiniamo poi accessori e altri articoli di completamento della gamma.

Tubo singolo, flessibile, non termoformato, avvolto in matasse di varia lunghezza.

PRO:

  • ingombro contenuto.
  • lunghe distanze senza giunte.

CONTRO:

  • memoria elastica dell'avvolgimento.
  • tolleranza sul taglio di +/- 2% della lunghezza.