polimero-poliuretano-granulo-arancione-MEBRA
Poliuretano

Poliuretano base etere

Descrizione

Il poliuretano, grazie alla possibilità di modulare i polioli, i diisocianati, i catalizzatori e gli additivi, presenta un ampio range di proprietà. Il poliuretano base etere spicca per la sua resistenza all’idrolisi e all’attacco microbico. Ottime sono anche le proprietà meccaniche a basse temperature e la resistenza all’abrasione. Risulta resistente ai raggi UV se additivato in maniera appropriata, ed è possibile renderlo anche autoestinguente o conduttivo. Attenzione va data alla resistenza chimica del poliuretano, che in linea generale non è elevata: una volta che il polimero entra a contatto con una sostanza aggressiva, i fenomeni degradativi che si innescano portano alla rottura del materiale. Nella maggior parte dei casi il cedimento strutturale del tubo è preceduto da rigonfiamento. Un esempio di questi due fenomeni si verifica a contatto con acidi e soluzioni alcaline concentrate, che portano al crollo delle meccaniche in tempi rapidi, oppure, a contatto con idrocarburi saturi, gasolio e cherosene, che portano a un rigonfiamento e ad una diminuzione delle meccaniche. Quest'ultimo però è spesso un fenomeno reversibile in quanto, una volta che la soluzione è evaporata, vi è un rispristino delle proprietà iniziali. Il poliuretano non presenta problematiche se messo a contatto con oli lubrificanti e grassi, ma può risultate sensibile, in modo irreversibile, agli additivi contenuti in alcuni prodotti lubrificanti.

Scopri tutti i prodotti in poliuretano base etere

Info aggiuntive

NOME COMUNE

Poliuretano o Poliuretano Termoplastico

MORFOLOGIA

Polimero Semi-cristallino o amorfo

SINTESI

Il poliuretano etere è ottenuto dalla poliaddizione di polioli e i dioli a base etere, a catena con lunghezza variabile, con i diisocianati.

STRUTTURA

PROPRIETÀ

  • Stabilità dimensionale
  • Resistenza all’idrolisi
  • Resistenza ai microorganismi
  • Ottima resistenza all’usura e all’abrasione
  • Buona resistenza alla trazione e allo strappo
  • Ottima capacità di assorbire vibrazioni
  • Ottima flessibilità a basse temperature
  • Eccellente resistenza all’urto a freddo
  • Resistenza a olii, ai grassi, all’ossigeno e all’ozono
  • Leggerezza
  • Proprietà meccaniche modulabili in funzione delle applicazioni
  • Ottima colorabilità
Tipologie
Il cuore della nostra produzione è l'estrusione e con questo processo generiamo tubo lineare avvolto o in barre. Con successive lavorazioni produciamo altre tipologie di prodotto a cui abbiniamo poi accessori e altri articoli di completamento della gamma.

Tubo singolo, flessibile, non termoformato, avvolto in matasse di varia lunghezza.

PRO:

  • ingombro contenuto.
  • lunghe distanze senza giunte.

CONTRO:

  • memoria elastica dell'avvolgimento.
  • tolleranza sul taglio di +/- 2% della lunghezza.

Tubo singolo estruso o multi-tubo termoformato a spirale.

 

PRO

  • ingombri contenuti;
  • memoria elastica di ritorno del tubo alla posizione compatta originale;
  • se acquistata già raccordata, rapida installazione

Tubo trecciato a maglia rombica ad alta resistenza per la massima tenuta.